Vai direttamente a:

Senato della RepubblicaCamera dei Deputati
Sei in: Home / Eventi e News /
Dalle aule parlamentari alle ...

Dalle aule parlamentari alle aule di scuola: lezioni di Costituzione - 2007/2008

Giovedì 5 giugno 2008

Il programma si è svolto con la visita di studio dei partecipanti nelle sedi parlamentari, un gruppo si è recato a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei deputati, e l'altro a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica.

- Alla Camera dei deputati i lavori sono stati avviati nel pomeriggio, nella Sala della Regina, con il saluto dei componenti del Comitato di selezione dei lavori delle scuole, on. Valentina Aprea, Presidente della Commissione cultura e on. Renzo Lusetti, Segretario di presidenza. Successivamente i partecipanti hanno assistito alla proiezione del filmato Le parole della Costituzione, realizzato da RAI Educational. E' seguito poi l'intervento dell'on. Donato Bruno, Presidente della Commissione affari costituzionali sul tema La Costituzione italiana a 60 anni dall'approvazione: la sua attuazione e le prospettive di riforma, sul quale si è poi svolta una discussione con gli studenti.
Dopo una breve pausa, i partecipanti, suddivisi in tre gruppi di lavoro, hanno avuto modo di approfondire, nelle Commissioni permanenti, alcuni filoni tematici della Costituzione. Il primo gruppo, nella I Commissione affari costituzionali, ha discusso il tema I diritti fondamentali, con gli onorevoli Jole Santelli e Roberto Zaccaria; il secondo gruppo, nella X Commissione attività produttive, ha discusso il tema Costituzione, autonomie e cittadinanza, con gli onorevoli Andrea Gibelli, e Bruno Tabacci; il terzo gruppo, nella XI Commissione lavoro, ha discusso il tema La libertà di comunicazione con gli onorevoli Gennaro Malgieri e Pino Pisicchio. Il programma si è concluso con la visita guidata di Palazzo Montecitorio.

- Al Senato i partecipanti, arrivati nel primo pomeriggio, sono stati accolti nell'aula della IV commissione permanente. Hanno iniziato i loro lavori incontrando il Presidente della Commissione Affari costituzionali, senatore Carlo Vizzini, per un'introduzione generale sulla Costituzione.
Quindi sono stati divisi in tre gruppi per parlare della Costituzione direttamente con i senatori a vita ed ex componenti dell'Assemblea Costituente, senatori Giulio Andreotti ed Emilio Colombo e con i senatori Stefano Ceccanti e Lucio Malan, membri della I Commissione.
Gli incontri si sono basati su domande poste dagli stessi studenti e riflessioni dei senatori. Al termine, il saluto del senatore Guido Possa, presidente della Commissione Istruzione pubblica, ricerca scientifica, spettacolo e sport, e della senatrice Albertina Soliani, componenti il Comitato di selezione dei lavori delle scuole.
Successivamente i partecipanti hanno avuto l'opportunità di assistere alla proiezione del filmato Le parole della Costituzione, realizzato da RAI Educational a cui è seguita la visita di Palazzo Madama.

Venerdì 6 giugno 2008

Venerdì 6 giugno si è svolta nell'Aula di Palazzo Montecitorio la cerimonia conclusiva del progetto Dalle aule parlamentari alle aule scolastiche: Lezioni di Costituzione organizzato in occasione del 60° anniversario di entrata in vigore della Costituzione italiana, dalla Camera dei deputati e dal Senato della Repubblica, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Al progetto hanno partecipato 60 scuole appartenenti al ciclo di istruzione secondario selezionate dal Ministero sull'intero territorio nazionale. Le scuole hanno sviluppato nel corso dell'anno scolastico una serie di attività di approfondimento sul tema della Costituzione, la sua storia, le prospettive di riforma, la comparazione con le Costituzioni degli altri paesi.

I lavori svolti dalle scuole sono stati presentati alla cerimonia del 6 giugno, cui hanno partecipato 300 fra studenti, professori e dirigenti scolatici degli istituti partecipanti al progetto.

La cerimonia è stata aperta dal Presidente della Camera on. Gianfranco FINI, cui sono seguiti gli interventi del Ministro per le politiche per i giovani, on. Giorgia MELONI, dell'on. Giuseppe FIORONI, già Ministro della pubblica istruzione e promotore del progetto. Sono intervenuti i quattro parlamentari componenti il Comitato per la selezione degli elaborati presentati dalla scuole: sen. Guido POSSA, Presidente della 7a Commissione Istruzione pubblica; on. Valentina APREA, Presidente della VII Commissione cultura; sen. Albertina SOLIANI; on. Renzo LUSETTI, che si sono alternati ai quattro studenti che hanno illustrato le ricerche delle scuole e hanno commentato la loro esperienza. E' seguito l'intervento del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, on. Mariastella GELMINI. Ha chiuso i lavori il Presidente del Senato della Repubblica, sen. Renato SCHIFANI

AudioVideo della cerimonia

Vai alla registrazione audio video

Le scuole partecipanti

I lavori presentati dalle 60 scuole partecipanti al progetto il 27 maggio sono stati esaminati da un Comitato, composto da quattro parlamentari designati dai Presidenti delle Camere (on. Valentina Aprea, Presidente della Commissione cultura; on. Renzo Lusetti; sen. Guido Possa, Presidente della Commissione Istruzione; sen. Albertina Soliani) e da due rappresentanti del Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca (prof. Giuseppe Pizza, Sottosegretario di Stato e dott. Giuseppe Casentino, Capo Dipartimento per l'Istruzione).

Pur nella grande varietà di formati e di linguaggi usati dalle scuole per realizzare il progetto, nei lavori svolti sono stati individuate quattro tipologie principali:

  • quella delle ricerche che si sono espresse principalmente attraverso la comunicazione audiovisiva (filone filmico-teatrale -per spot);
  • quella delle ricerche che hanno puntato ad elaborare i temi di volta in volta prescelti attraverso la mobilitazione delle risorse informative e di testimonianze raccolte sul territorio (filone critico-documentale);
  • le ricerche che hanno avuto per finalità principale la predisposizione di strumenti di sintesi e di esposizione didattica dei valori della Costituzione anche attraverso l'uso di modalità multimediali (filone didattico-divulgativo);
  • le ricerche che hanno invece presentato temi di interesse costituzionale attraverso elaborazioni di carattere artistico e simbolico (filone grafico-plastico-coreutico)

Per ciascuna di tali tipologie il Comitato ha individuato un progetto, che è stato ritenuto esprimere in modo particolarmente efficace le diverse prospettive nelle quali le scuole hanno svolto l'attività di ricerca e approfondimento:

  • per la prima tipologia: il progetto "Camminiamo insieme sul percorso tracciato dai Padri costituenti" presentato dall'IPC "Caboto" di Chiavari (GE)
  • per la seconda tipologia: il progetto "L'articolo 2 della Costituzione italiana. I doveri di solidarietà. Dal principio di fraternità allo Stato sociale" presentato dall'istituto Mazzini di Vittoria (RG);
  • per la terza tipologia: il progetto "La costituzione italiana: piccolo manuale per i cittadini di domani" dell'istituto Einaudi di Padova;
  • per la quarta tipologia: il progetto "I ragazzi e la libertà" dell'istituto Morra di Matera.